You're on kronos1.eu - Sei su kronos1.eu

k r o n o s 1 - V i s i o n a r t h i n k e r - W e b s i t e

section To be... humans index - indice della sezione Essere... umani

back to photo gallery - torna alla foto gallery

Preface/Prefazione - Index/Indice

Preface/Prefazione


Shyness especially when it is pathological affects an individual's daily life or at least many of its aspects.

One of them is, without a doubt, photography and personally with the shyness, pathological ... in fact, I would never have the courage to go to a person regardless of sex, race, religion, age and ask permission to take a photo.

"Ergo", apart from a few sporadic cases, the only way I have left to portray human beings is unawareness, their unawareness even if to be honest at this point the human figure may be an unrecognizable figure, sometimes abstract and evanescent.

At the beginning I considered all this a "defect", I thought it was penalizing then with the passage of time I instead realized that mine was a different way of seeing, an unusual view, that is, I visualize the "figures" from a point of view that few others use.

It is at this point that, having understood that mine is a privileged point of view, I reassessed everything by elevating to peculiarity what I previously considered lacking.

-------------------------------------------------

La timidezza soprattutto quando è patologica influisce sulla quotidianità di un individuo o quanto meno su molti dei suoi aspetti.

Uno di essi è, senza dubbio, la fotografia e personalmente con la timidezza, patologica... appunto, che ho non avrei mai il coraggio di andare da una persona a prescindere dal sesso, razza, religione, età e chiedere il permesso di scattare una foto.

Ergo, tolti alcuni sporadici casi, l’unico modo che mi resta per ritrarre esseri umani è l’inconsapevolezza, la loro inconsapevolezza anche se ad onor del vero a questo punto la figura umana può essere figura non riconoscibile a volte astratta ed evanescente.

All’inizio ritenevo tutto questo un “difetto”, ritenevo la cosa penalizzante poi con il trascorrere del tempo ho invece capito che il mio era un modo di vedere diverso, una visuale inusuale, ovvero visualizzo le “figure” da un punto di vista che pochi altri usano.

È a questo punto che, capito che il mio è un punto di vista privilegiato, ho rivalutato il tutto elevando a peculiarità ciò che prima ritenevo deficitario.

-------------------------------------------------

Index/Indice

Series/Serie
01 - Ilaria
- - - - - - - - - -
33 scatti... con la compattina...
 con una modella d'eccezione.
pagg.   (1)   (2)   (3)
No series/No serie
Pagina 01
- - - - - - - - - -
Page 01
Pagina 02
- - - - - - - - - -
Page 02
Pagina 03
- - - - - - - - - -
Page 03
Pagina 04
- - - - - - - - - -
Page 04
Pagina 05
- - - - - - - - - -
Page 05
Pagina 06
- - - - - - - - - -
Page 06
Pagina 07
- - - - - - - - - -
Page 07
Pagina 08
- - - - - - - - - -
Page 08
Pagina 09
- - - - - - - - - -
Page 09
Pagina 10
- - - - - - - - - -
Page 10
Pagina 11
- - - - - - - - - -
Page 11
Pagina 12
- - - - - - - - - -
Page 12
Pagina 13
- - - - - - - - - -
Page 13
     

_______________________________________________________________________powered by kronos1.it_______________